» Il Programma > LAVORO > Turismo e commercio

Turismo e commercio

Il futuro e il rilancio del turismo e del commercio si giocano sulla qualità dei prodotti e dell’accoglienza, sull’attenzione al rispetto dell’ambiente e dei territori, sulla valorizzazione e sulla creazione di cultura, sulla capacità di rendere compatibili tradizione e innovazione. Occorre sostenere idee e progetti capaci di attrarre il turismo internazionale, così come quello nazionale e regionale. La Regione, in questo contesto, deve svolgere un ruolo chiave per le politiche di promozione, realizzando una sinergia strategica e mettendo in rete i tanti punti di eccellenza presenti su tutto il territorio regionale. 

L’industria turistica è, inoltre, largamente dominata da piccole e medie imprese che per sopravvivere, in un mercato globalizzato e sempre più competitivo, devono essere incentivate ad aumentare la produttività e riprendere quote di mercato, riducendo i costi di transazione.

Per quanto riguarda il comparto del commercio, è necessario investire sulla riqualificazione dei Centri Commerciali Naturali, moderne forme di aggregazione e cooperazione di tutti gli operatori economici del centro urbano (commercio, pubblici esercizi, artigianato, turismo, servizi, attività professionali) finalizzate a realizzare politiche comuni di marketing e comunicazione.

Inserisci un commento.

impresaweb.euInfo CookiesDisclaimer

Close
^