» Il Programma > LAVORO > Turismo e commercio

Turismo e commercio

Il futuro e il rilancio del turismo e del commercio si giocano sulla qualità dei prodotti e dell’accoglienza, sull’attenzione al rispetto dell’ambiente e dei territori, sulla valorizzazione e sulla creazione di cultura, sulla capacità di rendere compatibili tradizione e innovazione. Occorre sostenere idee e progetti capaci di attrarre il turismo internazionale, così come quello nazionale e regionale. La Regione, in questo contesto, deve svolgere un ruolo chiave per le politiche di promozione, realizzando una sinergia strategica e mettendo in rete i tanti punti di eccellenza presenti su tutto il territorio regionale. 

L’industria turistica è, inoltre, largamente dominata da piccole e medie imprese che per sopravvivere, in un mercato globalizzato e sempre più competitivo, devono essere incentivate ad aumentare la produttività e riprendere quote di mercato, riducendo i costi di transazione.

Per quanto riguarda il comparto del commercio, è necessario investire sulla riqualificazione dei Centri Commerciali Naturali, moderne forme di aggregazione e cooperazione di tutti gli operatori economici del centro urbano (commercio, pubblici esercizi, artigianato, turismo, servizi, attività professionali) finalizzate a realizzare politiche comuni di marketing e comunicazione.

Inserisci un commento.

impresaweb.euInfo CookiesDisclaimer

Il sito www.francocaramanico.it si avvale di cookie, utili per ottimizzare la navigazione ed essenziali per alcune sezioni del sito.
Utilizzando il sito senza modificare le impostazioni del browser, si acconsente alla ricezione dei nostri cookie.

Close
^